Coronavirus, presunto caso a Palermo: paura tra i pazienti, attive procedure di emergenza - Newsicilia

Coronavirus, presunto caso a Palermo: paura tra i pazienti, attive procedure di emergenza

Coronavirus, presunto caso a Palermo: paura tra i pazienti, attive procedure di emergenza

PALERMO – Presunto caso di Coronavirus in Sicilia. Si tratterebbe di un uomo di Palermo che questa mattina si sarebbe presentato al reparto Malattie Infettive dell’ospedale Cervello del capoluogo siciliano.

L’uomo avrebbe raccontato che un mese fa avrebbe avuto un contatto con dei turisti cinesi. Apparentemente il paziente avrebbe manifestato dei sintomi influenzali. Stando ad alcune indiscrezioni, i medici avrebbero spedito l’uomo al Pronto Soccorso, dove sarebbe stato sottoposto al test per rilevare la presenza o meno del virus.


Successivamente avrebbero disposto il trasferimento a Malattie Infettive attraverso un’ambulanza appositamente bardata e avviato le procedure di emergenza dettate dal Ministero della Salute, distribuendo mascherine agli altri pazienti nel reparto di emergenza del Cervello, provocando non poche preoccupazione nei presenti.

Inoltre, come prevede il protocollo nei casi in cui vengono riscontrate determinate malattie, la sale interessate sono sottoposte a una totale disinfestazione.

Immagine di repertorio