Controlli antidroga su persone e veicoli: stupefacenti nascosti nelle mura e nei contatori dell'acqua - Newsicilia

Controlli antidroga su persone e veicoli: stupefacenti nascosti nelle mura e nei contatori dell’acqua

Controlli antidroga su persone e veicoli: stupefacenti nascosti nelle mura e nei contatori dell’acqua

CALTANISSETTA – Nella giornata di ieri i poliziotti della Sezione Volanti di Caltanissetta, coadiuvati da unità cinofile antidroga della Questura di Palermo, hanno eseguito controlli finalizzati alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, in istituti scolastici e nel centro storico cittadino.

Nel corso dei predetti servizi sono state controllate 46 persone e 32 auto. In diversi punti della città il cane antidroga, della Polizia di Stato Indira, ha fiutato dello stupefacente, nascosto in anfratti delle mura e all’interno di contatori dell’acqua, ubicati sulla pubblica via.

In totale, tra il vicolo Amorelli, nel quartiere Santa Croce, la via Speciale e la via San Giovanni, nel quartiere Angeli, sono stati sequestrati, contro ignoti, circa 100 grammi di hashish e marijuana.

Usualmente lo stupefacente è nascosto dai pusher in prossimità del luogo di spaccio, per evitare il sequestro nel caso di controlli delle forze di polizia.


Due ventenni sono stati trovati in possesso di quantità minime di hashish e segnalati in Prefettura per uso personale, ex art.75 del D.P.R. 309/1990.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com