Coniugi picchiati e immobilizzati in casa: caccia a 3 rapinatori

Coniugi picchiati e immobilizzati in casa: caccia a 3 rapinatori

PALERMO – Sono stati picchiati nella propria abitazione e immobilizzati da 3 rapinatori con alcune fascette di plastica. Vittime marito e moglie, 77 anni lui, 54 lei, che hanno vissuto momenti di paura questo pomeriggio in via Brancaccio.

I malviventi erano entrati, poco prima delle 16, nell’appartamento dei coniugi, al piano terra del civico 247, attraverso una portafinestra che dà sulla strada, coprendosi il volto con sciarpe e cappellini. Dopo aver condotto la coppia in cucina e averla immobilizzata, la banda ha messo sottosopra la casa, frugando dappertutto in cerca di soldi e gioielli.




Al momento della fuga, uno dei ladri ha liberato la 54enne, tagliando le fascette che le bloccavano le braccia e le gambe. La donna ha poi lanciato l’allarme e fornito, insieme con il marito, alle volanti di polizia intervenute sul posto la descrizione fisica dei 3 ladri. I coniugi sono stati soccorsi dai sanitari del 118 intervenuti su richiesta degli agenti di polizia.

Gli investigatori hanno avviato le indagini e si avvarranno della visione delle immagini registrate da alcune telecamere della zona.