Con le tende nonostante i divieti, carabinieri li fanno sgomberare: finisce a rissa, gravi due donne

Con le tende nonostante i divieti, carabinieri li fanno sgomberare: finisce a rissa, gravi due donne

PALERMO – Aggredite, da un gruppo di circa 30 persone che avevano deciso di accamparsi sulla spiaggia di Barcarello, nel capoluogo siciliano, nonostante le ordinanze vigenti in tutta la Sicilia.


A finire al Pronto Soccorso dell’ospedale Cervello sono state due donne, di cui una cronista che pare stesse filmando lo sgombero delle tendopoli che i soggetti avevano realizzato. Sul posto, nonostante la presenza dei carabinieri, alcune donne avrebbero preso a calci e pugni le due malcapitate.


Momenti di tensione a seguito di quanto accaduto, sarebbe già in corso l’identificazione degli aggressori: la violenta rissa sarebbe stata sedata soltanto a seguito di intervento di ulteriori Volanti.


Gravi le condizioni delle due vittime.



Immagine di repertorio