Comunità in lacrime per la morte di Guglielmo Paolello: "Un altro giovane che ci lascia. Non ci sono parole" - Newsicilia

Comunità in lacrime per la morte di Guglielmo Paolello: “Un altro giovane che ci lascia. Non ci sono parole”

Comunità in lacrime per la morte di Guglielmo Paolello: “Un altro giovane che ci lascia. Non ci sono parole”

SCICLI – Sono momenti di grande dolore per la perdita di Guglielmo Paolello, morto stamattina a Scicli, in provincia di Ragusa, a causa di un muletto che l’ha schiacciato.

La comunità piange anche su Facebook la scomparsa dell’uomo. Tra i tanti scrittori, qualcuno esordisce: “Un altro giovane che ci lascia”. Ancora c’è chi scrive: “Non ci sono parole”.


Non solo, tra i vari commenti anche diversi “riposa in pace”. A essere fatale per l’uomo sarebbe stato un trauma toracico, il quale non gli ha lasciato scampo.

Al momento non sarebbero state rese note nemmeno le cause che hanno portato al ribaltamento del muletto.


Immagine di repertorio