Cento grammi di hashish ben nascosti dentro la spazzatura: 28enne ai domiciliari

Cento grammi di hashish ben nascosti dentro la spazzatura: 28enne ai domiciliari

CALTANISSETTA – Non vuole far scoprire la droga che detiene e la nasconde dentro la spazzatura. Protagonista di questa storia è Daouda Sangare, 28 anni, ivoriano, che nella busta della pattumiera aveva nascosto circa cento grammi di hashish.

Gli agenti della polizia di Caltanissetta sono intervenuti nella notte tra venerdì e sabato e hanno effettuato un servizio di controllo del territorio e in seguito hanno portato avanti una perquisizione domiciliare in casa del 28enne in via Amedeo, nel capoluogo nisseno.



La droga, assieme a dei fogli di cellophane per il confezionamento, è stata ritrovata all’interno di una busta tra il frigorifero e i sacchetti di plastica della spazzatura. Successivamente sono stati sequestrati due coltelli sporchi di sostanza stupefacente.

L’hashish, una volta messa in commercio, avrebbe fruttato mille euro di guadagno. Il 28enne è stato portato in Questura e, una volta effettuate le formalità di rito, è stato riportato in casa e sottoposto agli arresti domiciliari.


Immagine di repertorio