Catania, trema la terra nella notte. Scossa di 3.3

Catania, trema la terra nella notte. Scossa di 3.3

CATANIA – La terra del capoluogo etneo continua a tremare. Paura per gli abitanti delle zone montane che, alle 3,06 della notte appena trascorsa, sono stati svegliati dall’ennesima scossa di terremoto.

Stando a quanto riportato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto epicentro tra i comuni di Milo, Sant’Alfio e Zafferana Etnea e, una profondità di 9 chilometri.



Il sisma è stato registrato intorno alle 3,06 della notte appena trascorsa, in provincia di Catania. L’entità registrata è di magnitudo 3.3.

Al momento non si registrano danni rilevanti a cose e, stando ai primi rilievi, non ci dovrebbero essere feriti.


Immagine di repertorio