Catania, tragedia in periferia: la vittima è un 24enne. I DETTAGLI

Catania, tragedia in periferia: la vittima è un 24enne. I DETTAGLI

CATANIA – Emergono nuovi dettagli della tragedia che si è consumata questo pomeriggio in via Giuseppe Missori, nella periferia del capoluogo etneo.

Intorno alle 17, infatti, un giovane di 24 anni avrebbe deciso di farla finita lanciandosi dal primo piano del palazzo nel quale viveva.

Il punto da cui si è lanciato era abbastanza elevato poiché dava su una scivola, aumentando la distanza dal suolo rispetto a quelle usuali.

Secondo le prime indiscrezioni, la vittima da tempo avrebbe sofferto di depressione. Una patologia che purtroppo avrebbe avuto un peso decisivo nella scelta di compiere l’estremo gesto.



I motivi, però, restano ancora sconosciuti e da chiarire. La vittima è stata messa nella bara e portata a casa sua. Tantissimi i curiosi, ragion per cui è stata transennata la zona.

I carabinieri, intervenuti sul posto insieme ai sanitari del 118, si stanno occupando delle indagini per fare luce sulla tragedia che ha messo fine alla vita del 24enne.