Catania, secondo incendio nel giro di poche ore in corso Martiri della Libertà: mano dolosa dietro le fiamme?

Catania, secondo incendio nel giro di poche ore in corso Martiri della Libertà: mano dolosa dietro le fiamme?

CATANIA – Un secondo incendio, dopo quello scoppiato ieri sera, si è sviluppato in questi minuti in uno dei famosi “crateri” presenti tra corso Martiri della Libertà e via Archimede, a poca distanza dal centro storico etneo.


Il punto è il medesimo del rogo di poche ore fa dove erano andati in fiamme dei cumuli di rifiuti e sterpaglie. Il fatto è stato segnalato sui social network da alcuni residenti della zona.


Stamattina, infatti una seconda nube di fumo si è innalzata dalla grande fossa, protagonista in passato di alcuni sgomberi e già teatro di un altro rogo simile.


Un episodio analogo che si ripete dunque nel giro di pochissimo tempo, che fa sospettare a questo punto di un’azione dolosa da parte di ignoti.

Fonte foto: Facebook – Alessandro Di Salvo