Catania, "scovati" posteggiatori abusivi in centro. Della Cioppa: "Si procederà penalmente" - Newsicilia

Catania, “scovati” posteggiatori abusivi in centro. Della Cioppa: “Si procederà penalmente”

Catania, “scovati” posteggiatori abusivi in centro. Della Cioppa: “Si procederà penalmente”

CATANIA – Ulteriore giro di vite del questore Mario Della Cioppa, nei confronti dei posteggiatori abusivi che continuano a esercitare la loro attività illegale per le vie del centro cittadino.

Nonostante la giornata domenicale, infatti, ieri alcune pattuglie della Polizia di Stato, unitamente agli uomini della polizia municipale e con l’ausilio di personale dell’Esercito Italiano impegnato nell’operazione Strade Sicure, sono intervenuti nella zona di Largo Paisiello e di via Sant’Euplio dove sono stati controllati e sanzionati quattro parcheggiatori abusivi sorpresi a “esercitare” in quell’area.


Ai quattro soggetti fermati è stata contestata la sanzione amministrativa prevista dall’art. 7 comma 15 bis del Codice della Strada, con conseguente sequestro ai fini della confisca delle somme provento dell’attività illecita; inoltre è stata loro notificata la diffida ad astenersi dall’esercizio abusivo dell’attività di parcheggiatore, con l’avviso che in caso di ulteriore infrazione si procederà penalmente nei loro confronti.


Uno dei quattro, T.D., è risultato recidivo in tale condotta e quindi, in applicazione del suddetto dettato normativo, sarà denunciato all’autorità giudiziaria.

Rimane ferma l’applicazione della misura di prevenzione dell’avviso orale che, ricordiamo, era stata già applicata dall’autorità di Pubblica Sicurezza nei confronti di 34 posteggiatori abusivi i quali, adesso, rischiano seriamente di vedersi proporre l’applicazione della più afflittiva misura della Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza, nel caso dovessero perseverare nella loro illecita attività.