Catania, raccolta straordinaria rifiuti ingombranti: multe per chi non rispetta le regole – GIORNI e ORARI

Catania, raccolta straordinaria rifiuti ingombranti: multe per chi non rispetta le regole – GIORNI e ORARI

CATANIA – Una raccolta straordinaria per il conferimento di rifiuti ingombranti dal significativo nome “Il tuo quartiere non è una discarica” è stata organizzata dall’Amministrazione comunale in collaborazione con la società Dusty, concessionaria della raccolta differenziata a Catania.

In particolare, su iniziativa dell’assessorato all’Ambiente retto dall’assessore Fabio Cantarella, potranno essere conferiti in contenitori scarrabili, messi a disposizione della Dusty, rifiuti ingombranti, rifiuti inerti e legnosi.



I giorni della raccolta, nella fascia oraria dalle 8 alle 13, saranno il 25, 26 e 27 settembre, l’1, il 2 e il 3 ottobre con raccolte differenziate effettuate come dal calendario sottostante:

  • raccolta rifiuti ingombranti 25 settembre via Don Minzoni,
  • raccolta rifiuti inerti ( scarti edili) 26 settembre via Don Minzoni,
  • raccolta rifiuti legnosi 27 settembre via Don Minzoni,
  • raccolta rifiuti ingombranti uno ottobre via Generale Ameglio,
  • raccolta rifiuti inerti ( scarti edili) 2 ottobre via Generale Ameglio,
  • raccolta rifiuti legnosi 3 ottobre via Generale Ameglio.

Nei punti di conferimento gli utenti usufruiranno dell’assistenza di personale qualificato che ne agevolerà la differenziazione. Gli utenti potranno avere ulteriori informazioni al numero gratuito 800 9131155 o allo 095 6141491.


Per il servizio “Porta a Porta”, i rifiuti solidi vanno posizionati negli appositi contenitori o nei sacchetti biodegradabili per l’umido e semitrasparenti per gli altri conferimenti.

Non è possibile lasciare alla raccolta degli operatori, materiali diversi in giornate e orari difformi. A questo proposito, da lunedì 30 di questo mese il rifiuto irregolare non sarà più ritirato e sarà marchiato con un bollino rosso con la dicitura “non conforme”. Gli utenti pertanto dovranno riprendere il rifiuto e conferirlo in maniere corretta, in base al calendario dei ritiri per tipologia.

I trasgressori saranno passibili delle multe stabilite con l’ ordinanza del Sindaco 39/2019.

Immagine di repertorio