Catania, pedonalizzazione piazza Duomo e vie circostanti: proseguono i lavori - Newsicilia

Catania, pedonalizzazione piazza Duomo e vie circostanti: proseguono i lavori

Catania, pedonalizzazione piazza Duomo e vie circostanti: proseguono i lavori

CATANIA – Proseguono gli interventi di riordino dell’amministrazione comunale di Catania per attuare in concreto l’inibizione, a eccezione dei bus pubblici urbani, della circolazione veicolare in piazza Duomo.

Si sta ancora completando la nuova segnaletica che riguarderà anche piccoli tratti di via Vittorio Emanuele fino a via Raddusa e in via Garibaldi da piazza piazza Duomo a via Spadaro Grassi, con nuove postazioni per bus turistici e taxi, senza interferire con la zona pedonale.


Un nuovo percorso pedonale si sta realizzando in via Madonna del Rosario sia allo scopo di proteggere i passanti e sia per evitare la sosta selvaggia, un’azione che impedirebbe ai bus turistici di percorrere le strade contigue all’area pedonale. Il sindaco, inoltre, ha inviato una nota ai vertici dirigenziali del comune e dei presidenti delle aziende partecipate.

Analogamente, agli utilizzatori di macchine di servizio di ogni genere, si evidenzia che le uniche eccezioni previste per l’area pedonale riguardano i mezzi di soccorso e pronto intervento in servizio di urgenza ed emergenza, il carico e scarico merci riferito solo a precise fasce orarie e lo spazzamento meccanico in orari prestabiliti, come espressamente indicato nella nuova segnaletica.


Fermo restando che piazza Duomo con via Etnea fino alla Basilica Collegiata completa un unicum di area pedonale, con la conseguenza che ogni violazione è passibile di verbalizzazione dalla polizia municipale, si ricorda che Porta Uzeda con via Dusmet è stata già interdetta, anche fisicamente, al transito veicolare.