Catania, nemmeno gli animali rispettano la quarantena: oche immortalate a passeggio al Lungomare

Catania, nemmeno gli animali rispettano la quarantena: oche immortalate a passeggio al Lungomare

Catania, nemmeno gli animali rispettano la quarantena: oche immortalate a passeggio al Lungomare

CATANIA – La quarantena da Coronavirus a Catania, dati i numeri di persone che si continuano a vedere in giro di giorno e di notte in alcuni video lanciati in rete, non sembra essere condivisa in pieno nemmeno dagli animali.


E non stiamo parlando dei nostri amici cani che, ovviamente, hanno necessità fisiologiche per uscire almeno 3 volte al dì, stiamo parlando di animali di per sé molto difficili da vedere in città: le oche! Sì, perché oggi, al lungomare della città etnea, sono state avvistate nella zona di Ognina ben 4 splendide oche bianche, immortalate da qualche automobilista mentre attraversavano la strada in una perfetta fila indiana.


Tanti i commenti per una foto che è diventata virale in pochissimo tempo. C’è chi semplicemente ci vede una “riconquista della natura degli spazi che le appartengono“, chi pensa, sdrammatizzando la situazione, che i poveri animali “avessero fame ed erano alla ricerca di un bar aperto“, chi commenta con una risata.

Al di là del motivo della passeggiata, loro sono felici così e non si rendono conto della gravità della situazione che Catania sta attraversando né di quanto sia bella la normalità di passeggiare al lungomare sotto il sole, finché questa non ti viene tolta.

Fonte immagine Facebook