Catania, mancanza di autorizzazioni e occupazione abusiva di suolo pubblico: nel mirino un panificio - Newsicilia

Catania, mancanza di autorizzazioni e occupazione abusiva di suolo pubblico: nel mirino un panificio

Catania, mancanza di autorizzazioni e occupazione abusiva di suolo pubblico: nel mirino un panificio

CATANIA – Sempre alta e costante l’attenzione rivolta, visto il verificarsi dei fatti dei giorni scorsi nella zona di piazza Caduti del Mare a Catania.

I servizi, disposti dal Questore Mario Della Cioppa, proseguono senza soluzione di continuità a cura del personale della Squadra di Polizia Amministrativa della Questura unitamente ai colleghi del Reparto Prevenzione Crimine Sicilia Orientale e a quelli del Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica, collaborati da personale dell’Asp Igiene e Veterinaria, della polizia locale, dello Spresal e da una squadra di tecnici dell’Enel.



Questa volta è stato controllato un panificio, al cui titolare, il personale dell’Asp veterinaria e Igiene Pubblica ha contestato la mancanza di autorizzazione per la preparazione degli alimenti per un illecito di mille euro e la mancanza della certificazione Haccp per un illecito di 2mila euro.

Inoltre, la Squadra Annona della polizia locale ha rilevato l’occupazione abusiva di suolo pubblico elevando sanzioni che ammontano a 3.173 euro.


Infine, sono in corso accertamenti per un autonoleggio dove il titolare è stato invitato all’ufficio Pas per le dovute verifiche e eventuali contestazioni.

Immagine di repertorio

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com