Catania, indebito congelamento di alimenti, scatta il blitz al “Sushi-Zen”

Catania, indebito congelamento di alimenti, scatta il blitz al “Sushi-Zen”

CATANIA – Nella giornata di ieri, la Polizia di Catania insieme con il personale dell’Asp etneo, servizio veterinario, ha effettuato dei controlli straordinari mirati alla prevenzione e alla repressione dei reati in genere.

In particolare, nel quartiere “Borgo/Picanello“, è stato controllato il ristorante giapponese “Sushi – Zen”, di piazza Mancini Battaglia dove, nella circostanza, gli agenti di Polizia hanno accertato un indebito congelamento di alimenti all’origine freschi e una frode in commercio.




Pertanto, la titolare dell’esercizio pubblico è stata indagata in stato di libertà ai sensi dell’ar. 515 c.p.


Commenti