Catania, il comandante dei carabinieri Covetti lascia l’incarico: un incontro per ricordare i progressi fatti in città – VIDEO

Catania, il comandante dei carabinieri Covetti lascia l’incarico: un incontro per ricordare i progressi fatti in città – VIDEO

CATANIA – Questa mattina alle 10, nella sala stampa della sede del comando provinciale dei carabinieri di Catania in piazza Giovanni Verga si è svolto l’incontro per i saluti del comandante, il colonnello Raffaele Covetti, che dalla prossima settimana lascerà il posto al nuovo comandante, il colonnello Rino Coppola, proveniente dal Reparto Operativo Speciale dei carabinieri di Roma. Covetti a sua volta verrà trasferito a Potenza.


Tanti i ricordi di questi tre anni di servizio raccontati durante l’incontro e una menzione speciale ai grandi risultati ottenuti. Tra questi ultimi spicca sicuramente il grande intervento che si è fatto per la prevenzione degli assalti ai macchinari bancomat, reato per il quale il capoluogo etneo fino a qualche anno fa era ai primi posti nazionali.


Il periodo del lockdown ha visto, secondo l’ormai ex comandante, un miglioramento in termini di sicurezza della città, che rimane comunque un luogo problematico nel quale bisogna sempre stare attenti e intervenire subito quando c’è il motivo di farlo. La recente sparatoria di Librino è stato un caso che non si verificava da diversi anni.


Infine un pensiero rivolto a un eventuale ritorno in futuro in città, possibilmente nella veste di turista, dopo tre impegnativi anni di lavoro, e un plauso alla categoria dei giornalisti, che sono sempre in prima linea nel raccontare le notizie e la verità dei fatti.