Catania, furto di un motorino in piazza Majorana: la fuga di uomo finisce in via Mulino a Vento, scattano le manette

Catania, furto di un motorino in piazza Majorana: la fuga di uomo finisce in via Mulino a Vento, scattano le manette

CATANIA – I carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia di Catania piazza Dante hanno arrestato nella flagranza il marocchino Adil Rigat di 37 anni, poiché ritenuto responsabile di resistenza a Pubblico Ufficiale e ricettazione.


A seguito della denuncia presentata ieri pomeriggio intorno alle 16 da una donna catanese, circa il furto del proprio motociclo, un Suzuki Sixteen, avvenuto poco prima in piazza Majorana, la centrale operativa del comando provinciale ha diramato una nota di ricerca a tutte le pattuglie impegnate nel controllo del territorio.


Tra queste, quella del Nucleo Operativo di piazza Dante che, intorno alle 18,30, in via Mulino a Vento, ha intercettato lo scooter con a bordo il marocchino il quale, visti i carabinieri, ha tentato di fuggire; azione resa vana dai militari operanti che inseguendolo sono riusciti a bloccarlo e ammanettarlo.



Il mezzo è stato restituito alla legittima proprietaria.