Catania, finge malore dopo evasione dai domiciliari: smentito dai medici, arrestato 36enne - Newsicilia

Catania, finge malore dopo evasione dai domiciliari: smentito dai medici, arrestato 36enne

Catania, finge malore dopo evasione dai domiciliari: smentito dai medici, arrestato 36enne

CATANIA – Nel corso dei controlli agli arrestati domiciliari effettuati nel pomeriggio di ieri, una pattuglia delle Volanti ha accertato l’assenza del pregiudicato catanese Luigi Bongiorno, 36 anni, il quale, a dire della moglie si trovava in ospedale per un improvviso malore.

Le dichiarazioni rese dalla donna sono smentite quando i due operatori di polizia si sono recati nella struttura ospedaliera, dove non solo Bongiorno non si era mai presentato, ma non aveva neppure avvisato alcun Ufficio di Polizia per segnalare l’allontanamento da casa.



Dopo due ore, l’uomo si è presentato dinanzi al presidio ospedaliero lamentando un malessere, che tuttavia è stato smentito dai sanitari che lo hanno trovato in perfetto stato di salute.

Pertanto, il 36enne è stato successivamente arrestato per evasione e sottoposto ancora una volta agli arresti domiciliari in attesa del giudizio per direttissima che si svolgerà in data odierna.