Caso Viviana Parisi, il marito esclude il suicidio: “Non credo che si sia uccisa”

Caso Viviana Parisi, il marito esclude il suicidio: “Non credo che si sia uccisa”

CARONIA – L’attenzione è ancora rivolta sul caso di Viviana Parisi. Un episodio che ha sconvolto l’intera Italia e che lascia diversi interrogativi circa il decesso della donna.


La salma della vittima è stata ritrovata tra i boschi di Caronia, nel Messinese. Comè morta Viviana? Non ci sono certezze, solo tanti dubbi.


Il mistero si infittisce se si pensa al figlio Gioele, di soli 4 anni, per il quale proseguono le ricerche senza sosta da giorni da parte di unità cinofile e volontari.



Sul caso si sono espressi i familiari. La disperazione del padre traspare dalle sue parole “Me lhanno ammazzata“. Si aggiunge all’appello anche la cognata sostenendo che le ricerche siano partite in ritardo.

Rompe il silenzio anche il marito di Viviana, Daniele Mondello. Stando a quanto riportato dal Corriere della Sera, quest’ultimo dichiara: No, non credo che si sia uccisa“. 

Intanto, mentre si cerca di fare luce sulla morte della dj, dovè finito Gioele?

Immagine di repertorio