Caso Sea Watch, interrogato il comandante Centore. La procura replica a Salvini: “Ci meraviglia la sua reazione”

Caso Sea Watch, interrogato il comandante Centore. La procura replica a Salvini: “Ci meraviglia la sua reazione”

AGRIGENTO – Arturo Centore, il comandante della Sea Watch 3 indagato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, ha risposto alle domande del procuratore aggiunto Salvatore Vella in procura di Agrigento.

Centore è accompagnato dagli avvocati Leonardo Marino e Alessandro Gamberini. Nei giorni scorsi, il comandante della Sea Watch 3 aveva fatto sbarcare al sicuro i 65 migranti soccorsi in mare.



Nel frattempo, i magistrati della procura agrigentina hanno replicato alle accuse del ministro dell’Interno, Matteo Salvini. I giudici, infatti, sarebbero rimasti decisamente meravigliati della reazione del leader padano.

Proprio Vella, infatti, avrebbe dichiarato che tutte le parti accorse sarebbero state totalmente informate. La stessa magistratura avrebbe agito in coordinazione con la polizia giudiziaria.


Immagine di repertorio