Carta di credito dimenticata nel POS del supermercato: 38enne se ne appropria per fare acquisti

Carta di credito dimenticata nel POS del supermercato: 38enne se ne appropria per fare acquisti

PALERMO – La Polizia di Stato ha denunciato a piede libero una 38enne di origini settentrionali che si era appropriata della carta di credito dimenticata all’interno del POS da una donna che la precedeva nella fila alla cassa di un supermercato palermitano.


I fatti sono stati ripresa dalle telecamere dell’attività: la donna ha simulato di essere la proprietaria della carta, impossessandosene. La vittima, invece, si era da poco allontanata ignara con le sue buste della spesa.


Soltanto qualche minuto dopo, infatti, quest’ultima si è accorta di non avere con sé la carta ed è tornata indietro.


È così scattata la denuncia al commissariato di pubblica sicurezza “Mondello”, con gli agenti che, nel giro di poche ore, sono riusciti a risalire all’identità della responsabile, la quale intanto aveva già usato la carta di credito, sempre in modalità contactless, all’interno del centro commerciale “Conca d’Oro”.



La 38enne, momentaneamente residente nel capoluogo palermitano, è stata denunciata per i reati di furto aggravato e utilizzo indebito di carta di credito. Tutti gli articoli acquistati sono stati sequestrati.

Immagine di repertorio