Calci e pugni nel Messinese, 19enne pestato a sangue da gang catanese “in trasferta”

Calci e pugni nel Messinese, 19enne pestato a sangue da gang catanese “in trasferta”

SANTA TERESA DI RIVA Notte di pura follia quella trascorsa tra sabato e domenica a Santa Teresa Di Riva, nel Messinese, dove un ragazzo di 19 anni è stato aggredito e pestato a sangue da un gruppo di violenti originari del Catanese.

L’attacco da parte della gang è stato sferrato sul lungomare della località messinese poco dopo le due di notte.



A scatenare l’ira del gruppetto sarebbero stati dei futili motivi. La vittima, scossa e ferita, è stata costretta a ricorrere alle cure mediche del Policlinico di Messina.

Sull’accaduto sono attualmente in corso le indagini da parte dei carabinieri di Taormina. Maggiori informazioni sulla vicenda potrebbero emergere nel corso delle prossime ore.


Immagine di repertorio