Cadaveri di 2 sub recuperati in spiaggia, decessi forse collegati al ritrovamento di carichi di hashish: è giallo - Newsicilia -->

Cadaveri di 2 sub recuperati in spiaggia, decessi forse collegati al ritrovamento di carichi di hashish: è giallo

Cadaveri di 2 sub recuperati in spiaggia, decessi forse collegati al ritrovamento di carichi di hashish: è giallo

PALERMO – È un giallo il ritrovamento dei cadaveri di due sub, non ancora identificati, recuperati nei giorni scorsi tra Cefalù e Castel di Tusa (in provincia di Palermo).

I decessi potrebbero essere collegati con il ritrovamento di alcuni carichi di hashish, recuperati su diverse spiagge siciliane.


Entrambe le vittime sono state trovate a circa 30 chilometri di distanza l’una dall’altra, una nel mare palermitano e l’altra nel Messinese, e sarebbero state recuperate tra il 31 dicembre e l’8 gennaio. L’ipotesi è che i due si trovassero sulla stessa imbarcazione che stava trasportando droga probabilmente in Sicilia e proveniente dalla Tunisia.

Sulla vicenda stanno indagando cinque procure dell’isola: Agrigento, Trapani, Termini Imerese, Patti e Messina, nei cui territori sono stati effettuati i ritrovamenti.

Immagine di repertorio