Bottiglietta d’acqua contiene candeggina: 12enne finisce al pronto soccorso

Bottiglietta d’acqua contiene candeggina: 12enne finisce al pronto soccorso

TRAPANI – Una ragazza di 12 anni ha bevuto un sorso d’acqua da una bottiglietta presa da un distributore della scuola media “Pagoto” di Casa Santa Erice, ma ha riscontrato subito uno “strano sapore”.

L’acqua emanava un forte odore di candeggina ed il personale scolastico ha prontamente accompagnato la dodicenne al pronto soccorso dell’ospedale S. Antonio Abate dove, dopo essere stata sottoposta ad alcuni esami e constata la sua buona salute, è stata dimessa in breve tempo.

La bottiglietta d’acqua, di colore giallastro, è stata invece portata via dai carabinieri, prontamente chiamati dalla dirigente scolastica della scuola, per le analisi del caso. I militari hanno pure provveduto al sequestro del distributore delle bibite. Fortunatamente per la ragazzina nessun danno, ma solo tanta paura.

Commenti