Bimba incastra il piedino nell’attrezzo per lo spinning della mamma: 3 dita tranciate

Bimba incastra il piedino nell’attrezzo per lo spinning della mamma: 3 dita tranciate

PALERMO – Un pomeriggio di gioco che si è concluso con un vero e proprio dramma è stato quello di una bimba di 18 mesi a cui sono saltate via tre dita.

Parliamo dell’incidente accaduto in un appartamento a Palermo, dove una piccola bambina ha incastrato il proprio piedino nell’attrezzo per fare spinning della madre.

Attimi di panico e disperazione per l’intera famiglia che ha, immediatamente, portato la piccola in ospedale dove è stata sottoposta ad operazione nell’Unità Operativa di Chirurgia Plastica dell’Ospedale Villa Sofia per reimpiantare le tre dita amputate.

Il dottor Dario Sajeva coordinatore dell’Unità Operativa, ha parlato di un intervento davvero complesso proprio perché conseguente ad uno “schiacciamento-strappamento” molto violento.

La bambina adesso è ricoverata e bisognerà attendere qualche giorno per valutare le conseguenze dell’operazione.

 

Commenti