Bazar non a norma, scatta maxi sequestro della Guardia di Finanza: vendevano prodotti pericolosi - Newsicilia

Bazar non a norma, scatta maxi sequestro della Guardia di Finanza: vendevano prodotti pericolosi

ENNA – In un bazar ennese sono stati sequestrati più di 10mila euro di prodotti dalla Guardia di Finanza, perché venduti senza certificazioni di conformità.

I prodotti erano sprovvisti delle indicazioni riguardanti la provenienza e i dati dell’importatore. Inoltre, all’interno del negozio sono stati trovati anche due lavoratori in nero.

Al titolare dell’esercizio sono state applicate sanzioni per oltre 70mila euro e sono state sequestrate diverse tipologie di prodotti appartenenti al settore dei casalinghi, giocattoli e abbigliamento.

Ciò che si vendeva è risultato essere potenzialmente pericolosi per la salute e per l’ambiente, perché sprovvisto dei requisiti tecnici previsti e disciplinati dal Codice al consumo e dalla normativa sulla sicurezza dei prodotti.


Immagine di repertorio

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com