Baby gang sale sull'autobus e genera il caos: fumo, urla e musica a tutto volume. Denunciati - Newsicilia

Baby gang sale sull’autobus e genera il caos: fumo, urla e musica a tutto volume. Denunciati

Baby gang sale sull’autobus e genera il caos: fumo, urla e musica a tutto volume. Denunciati

PALERMO – Salgono sul bus e lo scambiano per casa loro iniziando a fumare e ad attaccare la musica ad alto volume dando fastidio alle persone presenti.

È accaduto sabato sera sulla linea 109 dell’Amat di Palermo e i protagonisti sono dei ragazzini, tra i quali uno di 14 anni. Una volta saliti sul bus al capolinea di via Ernesto Basile il 14enne ha iniziato a urlare e a fumare rifiutandosi anche di fare il biglietto per il viaggio in bus.


L’autista e il controllore hanno invitato i giovani a scendere dal bus, ma senza ottenere alcun riscontro.

Per questo motivo è stato necessario l’intervento dei carabinieri, che li hanno così denunciati, eccetto il minore 14enne.

Immagine di repertorio