Avvicinano giovane in corso dei Martiri e gli rubano portafoglio e cellulare: denunciati due 22enni

Avvicinano giovane in corso dei Martiri e gli rubano portafoglio e cellulare: denunciati due 22enni

CATANIA – Nella serata di ieri, il personale delle Volanti della polizia di Catania ha denunciato per i reati di tentata estorsione e furto con destrezza due cittadini bulgari, N.A. e P.A.M., entrambi 22enni, senza fissa dimora e dediti all’attività di meretricio.


Nello specifico, i due malfattori avevano avvicinato alcuni giovani appiedati in corso Martiri della Libertà e distraendoli con fare malizioso sono riusciti a sottrarre a uno di essi il cellulare e il portafoglio contenenti denaro e documenti personali.


La vittima, accortasi dell’accaduto alcune decine di metri più avanti, è ritornata indietro chiedendo ai due bulgari la restituzione delle sue cose, riuscendo a tornare in possesso solo del portafoglio privo però del denaro. A questo punto uno dei due malfattori ha tentato di estorcergli del denaro per restituirgli il telefono.


Gli operatori, giunti sul posto a seguito della segnalazione su linea di emergenza, hanno bloccato i due, che sono stati accompagnati negli uffici della Questura per il fotosegnalamento e per i successivi adempimenti.



Immagine di repertorio