Autista porta scooter sull’autobus, lo scatto da piazza Indipendenza diventa virale: sdegno e ironia sui social

Autista porta scooter sull’autobus, lo scatto da piazza Indipendenza diventa virale: sdegno e ironia sui social

PALERMO – Un episodio sconcertante che ha suscitato lo sdegno generale quello avvenuto su un autobus della linea Amat a Palermo: ieri sera, poco prima delle 21, in piazza Indipendenza una persona avrebbe deciso di portare il proprio scooter a bordo del mezzo.

In poche ore uno scatto, condiviso da “Mobilita Palermo” è diventato virale, provocando l’immediata reazione delle autorità competenti e degli stessi cittadini.



Sembra che l’autobus fosse fuori servizio, ma ciò non cambierebbe la sostanza: “Non si può fare un uso privato di un mezzo pubblico”, si legge tra i commenti sotto il post.

Secondo alcune indiscrezioni, l’autore del gesto sarebbe un autista, le cui generalità non sono note, che avrebbe agito forse “per evitare di chiedere un passaggio a qualche collega o di farsi venire a prendere”. Dura la risposta dell’azienda di trasporti pubblici palermitana, che condanna quanto avvenuto, etichettandolo come un evento che danneggia fortemente l’immagine dell’Amat e dei lavoratori seri al suo servizio.


Sui social sono tanti i messaggi ironici, che non nascondono però la rabbia della gente onesta per un uso così scorretto del mezzo pubblico: “O aveva paura che glielo rubassero o non aveva trovato posto”, scrive Mauro. “Quello è un bus fuori servizio. Ma anche se fosse stata la Free Centro Storico, la sostanza non cambia”, dichiara Antony Passalacqua di Mobilita Palermo su Facebook.

Fonte immagine: Mobilita Palermo