Aumento tassa di soggiorno: scoppia la protesta degli albergatori

Aumento tassa di soggiorno: scoppia la protesta degli albergatori

MENFI – L’estate è alle porte e non arrivano buone notizie per gli albergatori di Menfi, in provincia di Agrigento. La protesta è scoppiata in seguito alla decisione dell’amministrazione comunale di aumentare l’imposta di soggiorno.

La situazione sembrerebbe incidere negativamente sull’attività turistica a causa del fatto che la stagione è già iniziata e tutte le strutture hanno già pianificato il loro servizio e preso molte prenotazioni.



Dunque, i titolari delle strutture non hanno potuto fare altro che chiedere al sindaco, Marilena Mauceri, di revocare il provvedimento che vede degli aumenti, variabili e discrezionali, dal 60 al 400%.

Inoltre, è stata sottoposta al consiglio la possibilità di modificare il regolamento comunale relativo all’imposta di soggiorno.


Foto di repertorio