Augusta sotto shock, 15enne si toglie la vita in casa: ritrovata dal padre. Indagano i carabinieri

Augusta sotto shock, 15enne si toglie la vita in casa: ritrovata dal padre. Indagano i carabinieri

AUGUSTA – È una comunità sconvolta, quella che da ieri non riesce a darsi pace per il tragico gesto di una ragazzina di appena 15 anni, che si sarebbe tolta la vita per motivi ancora sconosciuti.

La tragedia è avvenuta in un’abitazione di Augusta (SR), dove appunto la giovane viveva e dove sarebbe stata ritrovata dal padre priva di vita.



Secondo le prime informazioni trapelate, la 15enne viveva con il padre e la compagna.

Sul posto, a far luce su quanto accaduto, sono giunti i carabinieri della locale Stazione che hanno anche allertato la Procura di Siracusa. Sul cadavere dell’adolescente sarebbe già stata effettuata una prima ispezione.


Non è ancora certo se verrà effettuata l’autopsia.

Vi ricordiamo che oltre a tanti gruppi social, esistono ovunque psicologi ed esperti validi, volontari e numeri d’emergenza sempre attivi. Tra questi ultimi si ricordano:

  • Telefono Amico 199.284.284;
  • Telefono Azzurro 1.96.96;
  • Progetto InOltre 800.334.343;
  • De Leo Fund 800.168.768.

Immagine di repertorio