Attacco a Falcone e Borsellino, Musumeci invita la Rai a prendere le giuste contromisure – VIDEO

Attacco a Falcone e Borsellino, Musumeci invita la Rai a prendere le giuste contromisure – VIDEO

CATANIA – Fa ancora discutere a distanza di giorni l’insulto ai giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino da parte dei due cantanti neomelodici Leonardo Zappalà e Niko Pandetta durante la trasmissione Realiti di Rai 2.

Dopo l’apertura di un’inchiesta da parte della Procura della Repubblica di Catania e “l’arringa difensiva” del conduttore della trasmissione Enrico Lucci, adesso prende parola il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci.



Con un video pubblicato sulla propria pagina Facebook afferma come non c’è più da sorprendersi, ma anche come un attacco del genere nei confronti di persone che non ci sono più e che sono ricordate per quanto di buono hanno fatto non possa essere trasmesso dalla tv di Stato.

Viene sottolineato come la Sicilia meriti ben altro tipo di spazi in televisione, per le eccellenze e per i beni culturali. La speranza è, quindi, quella che i dirigenti della Rai veicolassero un’immagine positiva dell’isola che cerca di risalire.