Assenteismo all'ex provincia di Messina: 39 condanne in primo grado - Newsicilia

Assenteismo all’ex provincia di Messina: 39 condanne in primo grado

Assenteismo all’ex provincia di Messina: 39 condanne in primo grado

MESSINA – Sono 39 le condanne emerse nel primo grado del processo che si sta svolgendo nel capoluogo peloritano per i casi di assenteismo all’ex provincia di Messina. Diciotto, invece, le assoluzioni.

Lo scorso 20 febbraio il pubblico ministero Annalisa Arena aveva chiesto 44 condanne e 13 assoluzioni per gli impiegati di Palazzo dei Leoni.



Un andazzo portato alla luce dalla Digos messinese attraverso controlli e accertamenti. La pena è stata letta in aula dal giudice monocratico di Messina, Fabio Pagana.

Secondo la ricostruzione dell’accaduto, gli impiegati avrebbero timbrato i propri cartellini salvo poi sgattaiolare dal proprio luogo di lavoro per sbrigare faccende personali.


In un episodio, inoltre, uno dei dipendenti si sarebbe addirittura accorto delle telecamere installate dagli investigatori e avrebbe colpito lo strumento di osservazione con una mazza per distruggerlo.

Immagine di repertorio

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.