Assembramento nel Catanese: carabinieri denunciano un uomo per falsa dichiarazione ed elevano sanzioni

Assembramento nel Catanese: carabinieri denunciano un uomo per falsa dichiarazione ed elevano sanzioni

PALAGONIA – I carabinieri della Stazione di Palagonia, nel Catanese, hanno denunciato un 38enne del posto per falsa dichiarazione in autocertificazione, nonché sanzionato un 24enne ragalnese, un 39enne e una 45enne entrambi palagonesi per la violazione delle norme del D.L. 19/2020 recante “misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da covid-19”.

I militari, mentre transitavano lungo la via Circonvallazione, hanno notato un assembramento di tre persone intente a discutere tra loro davanti a un’agenzia di disbrigo pratiche automobilistiche.


Una di esse ha quindi esibito loro un’autocertificazione con la quale dichiarava di essere uscito da casa per effettuare la richiesta di un prestito personale, motivazione rivelatasi falsa.

Nel corso del controllo i militari hanno anche provveduto a elevare le previste sanzioni nei confronti degli altri due uomini, che asserivano di trovarsi in quel luogo per il passaggio di proprietà di un’auto, nonché della titolare dell’agenzia di disbrigo pratiche in quanto manteneva aperta un’attività non compresa tra quelle autorizzate.