Assassinato allevatore ad Enna, i parenti lo scoprono al cimitero

ENNA – Dopo ore di ricerche da parte dei familiari, un allevatore di Barrafranca è stato ritrovato morto in contrada Meli.

Nel momento in cui hanno trovato il corpo senza vita, i familiari di Giuseppe Zagarella, allevatore di 68 anni, hanno ipotizzato un malore. Solo quando il corpo è stato analizzato all’obitorio del cimitero è giunta l’agghiacciante verità: l’uomo è stato ucciso con colpi d’arma da fuoco.




I carabinieri stanno ora indagando per ricostruire la dinamica dell’omicidio ed identificarne gli autori.


Commenti