Armati di pistola e con il volto coperto rapinano distributore di carburanti sulla SS 115: bottino da 4mila euro

Armati di pistola e con il volto coperto rapinano distributore di carburanti sulla SS 115: bottino da 4mila euro

LICATA – Seconda rapina nel giro di poche settimane al distributore di carburanti Sicilpetroli, situato lungo la Strada Statale 115 a Licata (provincia di Agrigento).


L’episodio risale allo scorso sabato sera.


Secondo una prima ricostruzione dei fatti, due malviventi con il volto coperto e armati di pistola avrebbero minacciato l’addetto alla distribuzione di carburante per ottenere del denaro. Ottenuto un bottino di circa 4mila euro, i due sarebbero riusciti a fuggire.


Dopo la denuncia alle forze dell’ordine, sul posto sono giunti gli agenti del commissariato di Licata, che hanno ascoltato la testimonianza della vittima e avviato le indagini di rito nella speranza di risalire al più presto agli autori del terribile gesto.



Immagine di repertorio