Approfitta di essere il suo insegnante di arabo e abusa di bambina di 9 anni: ricercato 30enne

Approfitta di essere il suo insegnante di arabo e abusa di bambina di 9 anni: ricercato 30enne

LICATA – Violenza sessuale su minori. È questa l’accusa rivolta a un 30enne nordafricano. La denuncia è scattata da parte di una coppia di connazionali in seguito ai racconti della loro figlia e di una sua amica.

I fatti, avvenuti a Licata, in provincia di Agrigento, risalgono allo scorso anno. Sembrerebbe che l’uomo, un insegnante di arabo, abbia abusato della bambina di 9 anni approfittando delle lezioni che le impartiva.



L’uomo avrebbe fatto perdere le sue tracce ed è al momento ricercato. L’inchiesta arriva ora a un punto cruciale.

Il pubblico ministero ha chiesto di procedere con l’incidente probatorio e di raccogliere le testimonianze delle piccole.


Foto di repertorio