Anziano rischia la vita dopo aver ingerito sostanza chimica corrosiva: trasportato in elisoccorso al Cannizzaro

Anziano rischia la vita dopo aver ingerito sostanza chimica corrosiva: trasportato in elisoccorso al Cannizzaro

BIANCAVILLA – Un 68enne di Biancavilla avrebbe ingerito una sostanza chimica corrosiva e, per soccorrerlo, sarebbe intervenuto l’elisoccorso per il trasporto tempestivo all’ospedale Cannizzaro di Catania.


A denunciare l’accaduto sarebbero stati i familiari che avrebbero, infatti, chiamato il 118 per scongiurare conseguenze ben peggiori.


Nell’attesa, avrebbero anche effettuato delle manovre per far sì che potesse espellere la sostanza nociva o per impedire che questa potesse danneggiare organi vitali. Dopo l’arrivo dell’ambulanza, l’uomo sarebbe stato trasportato nel piazzale di via della Montagna, dove era previsto l’atterraggio dell’elisoccorso.



Le indagini sono ancora in corso, si tenta di ricostruire quanto accaduto e non si esclude alcuna pista, al vaglio anche l’ipotesi che il 68enne si sia avvelenato volontariamente.