Anni di violenza sessuale e maltrattamenti, la moglie denuncia: scatta l'arresto - Newsicilia

Anni di violenza sessuale e maltrattamenti, la moglie denuncia: scatta l’arresto

Anni di violenza sessuale e maltrattamenti, la moglie denuncia: scatta l’arresto

RIESI – Ieri sera i carabinieri della stazione di Riesi hanno eseguito un ordine di custodia cautelare in carcere, emesso dal Tribunale di Caltanissetta, ufficio del giudice per le indagini preliminari, nei confronti di un cittadino romeno di 38 anni residente da anni in Riesi.

Il provvedimento è nato dopo la denuncia da parte della moglie per i reati di violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia, che andavano avanti da molti anni.



L’attività d’indagine, avviata dai militari a seguito della denuncia, ha trovato la piena condivisione da parte dell’autorità giudiziaria di Caltanissetta, che ha emesso il provvedimento in tempi rapidissimi.

La vittima, che fin da subito è stata assistita dai carabinieri, informata dei centri di assistenza e delle tutele esistenti, è stata trasferita in apposita struttura in località protetta. Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato trasportato al carcere di Caltanissetta.