Ancora sbarchi in Sicilia, Lampedusa presa di “mira”: 68 migranti approdati sulla terraferma

Ancora sbarchi in Sicilia, Lampedusa presa di “mira”: 68 migranti approdati sulla terraferma

LAMPEDUSA – Non si arresta la continua “processione” di sbarchi in Sicilia, dove a essere presa particolarmente di mira, come ormai risaputo, è l’isola di Lampedusa in provincia di Agrigento.


Qui, nel pomeriggio di oggi, si sono verificati altri due sbarchi permettendo l’approdo di ben 68 nuovi migranti sulla terraferma.


I soggetti in questione sarebbero arrivati tramite due barchini. Il primo, di una lunghezza di circa 6 metri, sarebbe stato intercettato dalla Capitaneria di Porto a un miglio dalla scogliera italiana di Capo Ponente. A bordo dell’imbarcazione in questione c’erano circa 21 persone di origine tunisina tra cui 2 donne e due minori non accompagnati.


Mentre, il secondo barcone, di 7 metri circa, sarebbe stato avvistato dalla Guardia di Finanza e bloccato a circa 4 miglia dalla costa. Il mezzo ospitava a bordo circa 47 persone sempre di nazionalità tunisina, tra cui una donna e una bambina.



Immagine di repertorio