Le amputano un dito dopo essere stata picchiata e derubata: fermato un aggressore

Le amputano un dito dopo essere stata picchiata e derubata: fermato un aggressore

PALERMO – Nessun limite pur di rubare soldi e oggetti in oro. Dei rapinatori sono entrati dentro casa e hanno aggredito una donna in via Empedocle Restivo a Palermo, arrivando addirittura a picchiarla.

La vittima, infatti, ha subito gravi ferite ed è stata portata in ospedale in condizioni molto critiche, tanto da doverle amputare un dito.

Importante l’intervento della squadra mobile che, dopo alcuni accertamenti, è riuscita ad individuare uno degli aggressori, che è stato prontamente fermato.

Non si hanno ancora notizie dettagliate sullo stato di salute della donna, ma sembra che stamattina per fortuna le sue condizioni siano migliorate.

Commenti