All'udienza di divorzio con coltello nella custodia del tablet: denunciato 37enne - Newsicilia

All’udienza di divorzio con coltello nella custodia del tablet: denunciato 37enne

All’udienza di divorzio con coltello nella custodia del tablet: denunciato 37enne

SIRACUSA – Avrebbe dovuto partecipare a un’udienza di divorzio al tribunale di Siracusa, ma non tutto sarebbe andato secondo i suoi piani. Un uomo di 37 anni, infatti, avrebbe provato a entrare nel Palazzo di Giustizia con un coltello a serramanico opportunamente nascosto all’interno della custodia del proprio tablet.

Il 37enne sarebbe stato fortunatamente bloccato all’ingresso. I controlli di sicurezza avrebbero mostrato la presenza di un oggetto anonimo.



Dopo la scoperta, l’uomo è stato fermato dalle guardie private di vigilanza in servizio.

È stata allertata la polizia che ha denunciato l’uomo per il reato di porto d’armi e oggetti atti a offendere. Ancora sconosciute le motivazioni per le quali l’uomo avrebbe voluto introdurre all’interno del Tribunale il coltello.


Immagine di repertorio

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.