Allacci abusivi alla rete idrica nel Catanese: deferiti in stato di libertà gli autori dei furti di acqua - Newsicilia

Allacci abusivi alla rete idrica nel Catanese: deferiti in stato di libertà gli autori dei furti di acqua

Allacci abusivi alla rete idrica nel Catanese: deferiti in stato di libertà gli autori dei furti di acqua

ADRANO – Nel quadro dell’attività di contrasto al fenomeno dei furti di acqua in danno della società di distribuzione ACOSET S.P.A., ieri, il personale del commissariato di Adrano, nel Catanese, unitamente al personale della squadra verifiche Acoset, ha proceduto ad una serie di controlli presso alcuni esercizi commerciali e civili abitazioni nel territorio del comune di Adrano.

A seguito delle predette verifiche sono stati accertati cinque allacci abusivi alla rete idrica, per alimentare altrettante unità immobiliari site in un condominio di edilizia popolare; inoltre, è stato accertato un allaccio abusivo presso un’attività commerciale.



Nel corso del servizio è stato accertato che tutti gli allacci abusivi sono stati realizzati con il sistema di collegamento diretto mediante installazione di flessibili di collegamento tra la rete principale e l’impianto idrico di alimentazione delle varie unità immobiliari.

Il personale del commissariato di Adrano impegnato nel servizio ha deferito tutti gli autori del furto di acqua, in stato di libertà alla competente autorità giudiziaria, provvedendo inoltre al sequestro penale del materiale utilizzato per gli allacci abusivi.


Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.