Ai domiciliari danneggia per ben due volte il braccialetto elettronico: ritorna in carcere Dario Bennici

Ai domiciliari danneggia per ben due volte il braccialetto elettronico: ritorna in carcere Dario Bennici

SIRACUSA – Nel pomeriggio di ieri, agenti delle Volanti hanno arrestato Dario Bennici, siracusano di 40 anni, per il reato di evasione.

Lo stesso, negli ultimi 15 giorni, ha danneggiato in due diverse occasioni il braccialetto elettronico per non osservare la misura degli arresti domiciliari cui era sottoposto.


Pertanto, attesa la pervicace tendenza di Bennici a violare gli obblighi, gli agenti, dopo aver informato l’autorità giudiziaria, lo hanno condotto in carcere.

Inoltre, agenti delle Volanti, a seguito di un controllo su strada, hanno segnalato all’autorità amministrativa competente un giovane siracusano di 20 anni per uso personale di marijuana.



Immagine di repertorio