Rissa sul Librino Express: autista chiede aiuto, ma gli sputano

Rissa sul Librino Express: autista chiede aiuto, ma gli sputano

CATANIA  – Un’ennesima aggressione su un autobus urbano a Catania, precisamente sul Librino Express, si è verificata la scorsa notte.

Come pubblica “LiveSicilia”, è mezzanotte e l’autista sta correndo verso viale Moncada dopo aver fatto salire a bordo un gruppo di ragazzi evidentemente ubriachi che, nel giro di poco tempo, hanno cominciato a creare problemi.




Ad un certo punto il black-out: uno di questi ragazzi colpisce un altro con una stampella e da lì scoppia il parapiglia.

Il conducente del bus ha prontamente chiamato il 118 e la polizia, dopo essere stato aggredito ed insultato. Gli hanno pure sputato addosso.


Non appena giunti sul posto, i soccorritori hanno trasportato l’aggressore e il ferito all’ospedale Vittorio Emanuele e sembra che per loro non ci saranno gravi conseguenze di salute.

Ma il punto è che storie del genere sono all’ordine del giorno in una Catania che di notte si risveglia ancora più pericolosa che di giorno.

È per questo che l’autista chiede supporto ed un modo per garantire la sicurezza. 

Commenti