Accoltellano un ragazzo all’uscita della discoteca: Filippo Mulè arrestato per tentato omicidio

Accoltellano un ragazzo all’uscita della discoteca: Filippo Mulè arrestato per tentato omicidio

CINISI – Ieri sera a Cinisi, i militari della compagnia di Partinico, hanno dato esecuzione al decreto di fermo di indiziato di delitto, emesso dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Palermo, nei confronti di Filippo Mulè.


Sulla base della ricostruzione investigativa, l’uomo è stato individuato quale autore, in concorso con altre persone, del tentato omicidio di un 19enne.


L’episodio di quest’ultimo è avvenuto il 7 settembre 2019 a Cinisi, in provincia di Palermo. Filippo avrebbe aiutato il cugino Alberto a nascondersi, dopo aver accoltellato un ragazzo all’uscita della discoteca.



Il tutto sarebbe sfociato in conseguenza a un diverbio, generatosi inizialmente all’interno del locale. Filippo Mulè è stato arrestato e associato al carcere Lorusso di Palermo.

Filippo Mulè