Accoltella connazionale per futili motivi: arrestato un romeno

Accoltella connazionale per futili motivi: arrestato un romeno

CANICATTI’ – Ha sferrato una coltellata, per futili motivi, ad un suo connazionale. 

Sono così scattate le manette per un romeno di 49 anni, Adrian Daraban, arrestato dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Canicattì. 




Secondo quanto riportato dal quotidiano La Sicilia, l’uomo è accusato di lesioni personali aggravate e porto di armi ed oggetti atti ad offendere

I militari, infatti, lo hanno trovato in possesso di un coltello a serramanico. 


Commenti