Abusività in centro, scoperta un'officina meccatronica "illegale": scatta il sequestro - Newsicilia

Abusività in centro, scoperta un’officina meccatronica “illegale”: scatta il sequestro

Abusività in centro, scoperta un’officina meccatronica “illegale”: scatta il sequestro

VITTORIA – Nella giornata di ieri, 19 febbraio 2020, il personale del Distaccamento Polizia Stradale di Vittoria e della Squadra di Polizia Giudiziaria della Sezione Polizia Stradale di Ragusa, su disposizione della Procura della Repubblica di Ragusa, hanno proceduto all’esecuzione del sequestro preventivo di un immobile parzialmente abusivo.

Quest’ultimo si trova a Vittoria, nel Ragusano, ed è stato adibito a officina meccatronica.


Il provvedimento corrente scaturisce dal procedimento amministrativo-penale conseguente all’ispezione, svolta nel giugno del 2018 dalla Polizia Stradale, che aveva segnalato l’irregolarità in argomento.

Nel corso dell’attività, eseguita unitamente al personale del locale Ispettorato Provinciale del Lavoro sono stati controllati una cinquantina di autovetture.