Abusi sessuali sulla figlia, diede della bugiarda alla 14enne: dopo il padre rinviata a giudizio la madre

Abusi sessuali sulla figlia, diede della bugiarda alla 14enne: dopo il padre rinviata a giudizio la madre

SIRACUSA – Un altro episodio di violenza sessuale ai danni di una minorenne di 14 anni si è verificato a Francoforte, nel Siracusano dove, dopo il padre 50enne, è stata rinviata a giudizio anche la madre 44enne, originaria della Romania.

Per anni – fino al 2017 -, infatti, la ragazzina sarebbe stata vittima dell’uomo che avrebbe abusato di lei. Allo stato attuale, però, emergono nuovi dettagli: la Procura avrebbe scoperto, a termine delle indagini, che anche la madre sarebbe stata complice del marito.


In particolare, secondo quanto emerso, pare che la 14enne avrebbe confessato alla donna le violenze subite ma, nonostante ciò, gli abusi continuavano ad esserci.

Secondo la Procura, infatti, la donna avrebbe “omesso di intervenire in difesa della figlia nonostante le esplicite richieste di aiuto da parte della medesima“. Per di più, la 44enne avrebbe dato della bugiarda alla 14enne.