Abitazione in fiamme nel Catanese: morti due cagnolini. Salva un’anziana e un terzo cucciolo – FOTO

Abitazione in fiamme nel Catanese: morti due cagnolini. Salva un’anziana e un terzo cucciolo – FOTO

PATERNÒ – Poco dopo le 12 di questa mattina, la squadra di vigili del fuoco del Distaccamento di Paternò, è intervenuta in via Cuneo 9, a Paternò, nel Catanese, per un incendio sviluppatosi in un’abitazione al primo piano e propagatosi anche ad un locale di sgombero sul terrazzo.

L’incendio si è sviluppato in un stanza adibita a cucina e alimentata con un bombola di GPL. Le dinamiche di quanto accaduto sono in corso di accertamento.

All’interno dell’abitazione si trovavano due cagnolini di proprietà dell’unica persona anziana che occupava l’appartamento e che non sono riusciti a mettersi in salvo.

Il calore prodotto dall’incendio, anche a causa della notevole quantità di masserizie accumulate all’interno dell’abitazione, ha provocato dei danni strutturali al solaio e, per questo motivo, ne verrà dichiarata inagibile fino al ripristino delle originarie condizioni di stabilità.



Giunto sul posto anche il personale vigile del fuoco dalla Sede Centrale di Catania con autobotti di rincalzo, autoscala e carro aria.

Intervenuti anche militari dell’Arma dei carabinieri, polizia municipale e tecnici comunali per gli adempimenti di competenza.

L’anziana donna, fortunatamente, al momento dell’incendio si trovava fuori casa insieme al suo terzo cagnolino: unico superstite dei cuccioli.